Chi Siamo

Chi Siamo

«La vita non è, e non è mai stata, una vittoria in casa per 2-0 contro i primi in classifica con la pancia piena di patatine fritte»
Febbre a 90’, Nick Hornby

 

Mauro Morucci Amministratore, responsabile marketing ed eventi
Dopo la laurea in Economia e commercio conseguita presso l’università degli studi di Roma “La Sapienza” e un’esperienza lavorativa triennale presso Tiscali s.p.a., si è occupato di marketing, comunicazione, editoria e organizzazione eventi.
Ha fondato e dirige il Tuscia Film Fest e l’Italian Film Festival Berlin e, da oltre dieci anni, è impegnato in attività di promozione cinematografica.
Giornalista professionista, è co-autore de Il portaborse. Vent’anni dopo (Rubbettino, 2011) e curatore de La Tuscia nel cinema (MP Edizioni, 2008) e La Tuscia nello sport (MP Edizioni, 2009).
Ha corso undici maratone non riuscendo mai a scendere sotto il limite delle quattro ore.
mauro@febbrea90.it

Marcello Rizzo Responsabile commerciale
Grazie alle conoscenze acquisite nelle lunghe esperienze nel settore commerciale-pubblicitario (Seat s.p.a., Publikompass s.p.a., Piemme s.p.a.) ha conseguito una cultura aziendale trasversale. Dall'area comunicazionale e marketing dove trova la sua naturale collocazione, all’area commerciale, particolarmente congeniale, dove attiva strumenti di incentivazione, formazione e affiancamento, sino ad arrivare all'area produttiva, con la quale si rapporta costantemente migliorando e anticipando l’evoluzione del mercato.
"Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite". Mark Twain.
Ma soprattutto fate tanta pubblicità.
marcello@febbrea90.it

Francesco Corsi Responsabile comunicazione
Giornalista professionista, si è in laureato in legge a “La Sapienza” di Roma ma dopo sei mesi lo hanno costretto ad appendere la toga al chiodo.
Ha lavorato in diversi giornali tra Umbria e Lazio, dal 2009 esercita la libera professione curando l’ufficio stampa di enti, istituzioni, imprese, festival, politici. E’ coautore de Il Cammino di Santiago a piedi (Sette Città edizioni, 2004).
Ama tante cose che nemmeno se le ricorda, in cima ci sono i viaggi e l’eleganza delle donne, l’estate e il caldo, il mare e la vela, la pasta e l’opera. Ha un problema con tutte le cose pratiche, è permaloso, distratto e indeciso. Va a messa quasi tutte le domeniche e non solo per rubare il vino al sacerdote: tra i peccati da confessare aver fatto il consigliere comunale nel suo paese.
francesco@febbrea90.it